CASAFACILE

L'appartamento, pur essendo spazioso e luminoso, era caratterizzato da uno schema piuttosto rigido, che mal si adattava alle esigenze del vivere contemporaneo. Per questo vengono abbattute le pareti del soggiorno e della cucina, dando vita ad un ampio spazio passante, dove la cuncina può essere chiusa tramite una vetrata per isolare gli odori, pur mantenedo la continuità visiva e spaziale sottolineata dalla pavimentazione continua. Lo spazio del corridoio, invece che essere il nodo centrale dell’abitazione, viene ridotto a semplice spazio servente dalle ridotte dimensioni. Sono stati ricavati due bagni, di cui uno accessibile direttamente dalla camera del figlio. Due cabine armadio interconnesse separano le due camere da letto senza la necessità di ulteriori partizioni. Un soppalco disegna la camera dei ragazzi garantendo uno spazio in più per il gioco e per il relax.

ARCHITECT: Emilio Pizzi, Pietro Pizzi, Alessandro Rossi
YEAR: 2014
PROGRAM: Apartment Renovation
CLIENT: Casafacile
BUILT AREA: Private Apartment